giusy

Si è concluso martedì 15 novembre il progetto pilota “Biodiversità in rete”, promosso dalla Regione Puglia, che ha visto coinvolti gli alunni e le alunne della classe 4^F della nostra scuola.
Il progetto, iniziato lo scorso anno scolastico, è stato caratterizzato da lezioni frontali, tenute da esperti che hanno aiutato i ragazzi a conoscere e riconoscere la grande varietà delle specie vegetali presenti sul nostro territorio, e da attività laboratoriali durante le quali gli alunni hanno potuto osservare alcuni semi e procedere alla messa a dimora degli stessi.
La visita guidata al Vivaio Fungipendula, situato all’interno della Foresta Mercadante a Cassano delle Murge, ha permesso di osservare dal vivo la biodiversità del nostro territorio e le attività degli operatori dell’ARIF che, con grande disponibilità, hanno risposto a tutte le domande dei piccoli e mostrato loro in che modo, quotidianamente e con passione, si prendono cura delle piantine loro affidate.
Il Pulo di Altamura è stata l’ultima tappa del progetto. Stimolati dalla guida che ci ha accompagnato “in esterna”, i ragazzi hanno osservato questo ambiente così diverso dal precedente ed hanno ipotizzato le cause che hanno portato alla nascita della dolina.
Si è trattato di un percorso educativo che ha favorito l’inclusione e la condivisione della scoperta e che ha consentito l’acquisizione sul campo di competenze civiche che faranno per sempre parte del bagaglio culturale ed esperienziale dei nostri ragazzi.